Skip to content

Canyoning Loup

Le guide di Couleur Canyon vi propongono il canyon del Loup, a metà strada tra la Costa Azzurra e le gole del Verdon. Una discesa ideale per tutti coloro che vogliono scoprire il canyoning ed i suoi aspetti più divertenti. Il carattere facoltativo degli ostacoli e la presenza di numerose vie d’uscita ne fanno uno tra i percorsi più accessibili.

Una volta attrezzati con muta in neoprene, casco ed imbraco, pochi minuti di cammino ci permettono di scendere sino le rive del Loup. Il susseguirsi di tuffi e toboga in belle vasche dà il ritmo alla discesa e garantisce un divertimento sicuro. A metà percorso potremo ripetere più volte un grande tobaga molto caratteristico. La parte che segue è quella più incassata e rocciosa, qui troviamo numerosi tuffi, alcuni anche molto alti, tutti facoltativi. Dall’ultima vasca un ripido e breve sentiero permette di raggiungere il punto di partenza.

Se avete amato questo percorso alla mezza giornata, vi invitiamo a tentare la giornata completa nel canyon di Riolan.

Caratteristiche

  • Livello : debuttanti
  • Durata dell'attività: 2h00
  • Durata totale : 3h00
  • Accesso: 10 minuti
  • Ritorno: 20 minuti
  • A partire da: 12 anni
  • Tuffo obbligatorio: nessuno
  • Calata obbligatoria : nessuna
50 € a persona

Tuffatevi nel Loup, il canyon più divertente della Costa Azzurra!

Informazioni generali

Il canyon del Loup è particolarmente accessibile sia in termine di percorso sia per la sua prossimità alla costa. Situata a meno di quaranta minuti da Nizza e la Costa Azzurra ed a venti minuti da Grasse, la valle del Loup è facilmente raggiungibile anche dal Verdon. La discesa proposta segue per un chilometro il corso del fiume  nella sua parte più interessante e divertente. Ci attende una magnifica successione di vasche e toboga naturali in un universo naturale dove la roccia calcarea è fortemente presente. Un’attività perfetta per una mezza giornata rinfrescante di sport che vi lascerà il tempo di visitare il caratteristico villaggio di Gourdon con il suo magnifico panorama su tutta la costa.

Per altri percorsi vicini alla costa, visitate la nostra pagina dedicata al canyoning a Nizza.

Caratteristiche verticali

Le cascate si susseguono in maniera assai rapida ed i soli tempi morti del percorso si limitano ad alcune brevi zone di cammino con cui evitiamo alcuni caos di blocchi sul letto del fiume. In generale la progressione è agevole ed il terreno poco scivoloso. Alcuni mancorrenti permettono di raggiungere i tuffi più alti. Poche manovre di corda sono necessarie.

Caratteristiche acquatiche

La portata importante e regolare del Loup tutta durante la stagione estiva rende questo canyon uno dei più acquatici tra quelli proposti. L’ostacolo più caratterizzante della discesa è il toboga, presente numerose volte e in tutte le sue forme. Ad inizio stagione, quando il livello del fiume è più elevato, saremo costretti ad evitare alcune vasche che presentano dei movimenti acquatici pericolosi.

“Engagement”

Il percorso sempre molto aperto e la breve dimensione delle zone più incassate rendono la frequentazione di questo canyon possibile e sicura anche in giornate dalla meteo incerta. Questa discesa risulta particolarmente adatta ad un pubblico molto vasto poiché gli ostacoli sono facilmente evitabili e permettono anche ad i gruppi più eterogenei di godere dell’attività ognuno secondo il  proprio livello. Questo è uno dei pochissimi canyon che si presti ugualmente bene ad un’iniziazione in famiglia come ad un gruppo di sportivi agguerriti.

Information Covid-19

Reprise de nos activités au 7 juillet 2020


En raison du contexte sanitaire, des mesures imposées par le gouvernement et en accord avec notre syndicat (SNAPEC) nous avons décidé de ne pas proposer de sorties pendant le mois de juin. La distanciation physique et les conditions d’hygiène imposées actuellement nous apparaissent incompatibles avec notre vision de la profession. La proximité avec nos pratiquants durant l’encadrement est une nécessité pour nous. C’est un gage de sécurité et de pédagogie ! De plus, les produits virucides recommandés pour désinfecter le matériel sont très nocifs pour les rivières et la faune qui y vit, nous ne voulons pas y avoir recours. 
Toute l’équipe se prépare pour vous accueillir dès le mois de juillet, lorsque de meilleurs conditions seront réunies pour partager des bons moments ensemble. En attendant nous restons à votre disposition pour prendre vos réservations et répondre à toutes vos questions.

A bientôt. Franck et Marco